NOVITÀ

“NOTTE SOTTO LE STELLE” CON KORADO KORLEVIĆ, 13.07.2022

Sarà “Notte sotto le stelle” per la terza volta. Mercoledì prossimo, sulla spiaggia Martulina di Peroi, torna l’interessante evento dell’Estate dignanese, su organizzazione dell’Università popolare aperta. Ospite il professor Korado Korlević, che terrà una lezione su “Asteroidi e comete, un pericolo per il Pianeta Terra”, dopo la quale seguirà, da tradizione, una serata di osservazione al telescopio. Tre anni fa, la manifestazione aveva fatto tappa a Dignano. L’anno scorso si è stati a Gallesano, destando sempre grande interesse di pubblico. Non vi è dubbio che anche l’evento a Peroi sarà uno dei più gettonati dell’Estate. L’evento inizia alle ore 21, non mancate!

ART KINO CINEAST 2022

Torna anche quest’anno l’Art-kino “Cineast” di Dignano, rassegna che si prefigge di promuovere il cinema d’autore e la cinematografia indipendente nazionale, regionale e mondiale, puntando sugli autori e sui film premiati. Per la prima volta, l’open air cinema si terrà nella Rotonda, e non nel Vecio torcio come da tradizione, sempre a Dignano. Le proiezioni si terranno ogni giovedì, a partire dal 7 luglio, e poi fino alla fine di agosto, con inizio alle ore 21.30. Aprirà l’edizione 2022 l’ultimo film di Pedro Almodóvar “Madres paralelas” con Penelope Cruz nel ruolo principale. La pellicola, che ha avuto la sua première al Festival di Cannes, dove la Cruz si è aggiudicata il premio miglior attrice, ha conquistato la critica e ottenuto due nominazioni agli Oscar.

In programma la prossima settimana (14 luglio) “Lamb” del regista islandese Valdimar Jóhansson. Seguiranno “Riders of Justice” con la star danese Mads Mikkelsen il giorno 21 e la dramedy indie in bianco e nero “C’mon C’mon” con Joaquin Phoenix il giorno 28. Seguiranno, ad agosto, “The Man Who Sold His Skin” della regista tunisina Kaouther Ben Hania (il giorno 4); il drammatico “Tre piani” di Nanni Moretti (l’11); il romantico “The Worst Person in The World” del norvegese Joachim Trier (il 18); e il musical “Annette” del regista francese Leos Carax (il 25).

“Le relazioni sociali e familiari, la marginalità, la società d’élite, i drammi: questi gli argomenti sui quali vuole far riflettere l’Art kino”, spiega il selettore artistico Matija Debeljuh, rivelando che anche quest’anno si è puntato su opere cinematografiche recenti. Quanto al genere, si spazierà dai drammatici, ai film d’azione, alle commedie, per arrivare ai triller e ai musical. Prima di ogni proiezione (tutte gratuite), a introdurre il film sarà il noto regista e critico cinematografico polese Elvis Lenić. Il programma è organizzato dall’Università popolare aperta di Dignano, con il supporto finanziario del Ministero della cultura e dei media e del Centro audiovisivo croato (HAVC).

CONSULTAZIONE PUBBLICA – PROPOSTA DELLO STATUTO DELLA PUČKO OTVORENO UČILIŠTE – UNIVERSITÀ POPOLARE APERTA “VODNJAN-DIGNANO” (aperta dal 10 giugno 2022 al 10 luglio 2022)

Spettabili,

Vi invitiamo a partecipare ad una consultazione aperta per l’emanazione del nuovo Statuto della Pučko otvoreno učilište – Università popolare aperta “Vodnjan-Dignano”.

Il pubblico interessato è invitato a contribuire all’emanazione dell’atto proposto con proposte e suggerimenti.

I suggerimenti, osservazioni e commenti vanno inviati all’indirizzo e-mail uciliste.vodnjan.dignano@gmail.com.

La consultazione è aperta dal 10 giugno 2022 al 10 luglio 2022..

In allegato il Resoconto sulla consultazione pubblica.

Vendita della Monografia DELLA CITTÀ di Dignano e del libro “il pane della terra”

In vendita la monografia „Vodnjan – Grad priča / Dignano – Città da raccontare“ e il libro „Kruh težaka – Ruralna prošlost Vodnjana / Il pane della terra – Il passato rurale di Dignano“. I libri si possono acquistare presso l’Università popolare aperta e il Palazzo Bettica (secondo l’orario di lavoro) al prezzo di 450,00 kn (60,00 euro), ovvero di 150,00 kn (20,00 euro).

CONCERTI ESTIVI DELLA BANDA D’OTTONI DELLA CITTÀ DI DIGNANO E DELLA COMUNITÀ DEGLI ITALIANI DI DIGNANO

Dopo una lunga pausa, la Città di Dignano aveva riattivato, nel 2019, la banda d’ottoni cittadina. Purtoppo, già un anno dopo, causa la pandemia, l’attività era stata sospesa. Quest’anno, grazie all’allentamento delle restrizioni e al grande interesse dei membri, è stato possibile ripartire con l’attività. Questa volta, uniscono le forze Città, Università popolare aperta di Dignano e Comunità degli Italiani di Dignano e viene (ri)formata la banda d’ottoni della Città di Dignano e della Comunità degli Italiani di Dignano, che oggi conta 25 elementi. Rallegra il fatto che ben 15 sono in età dai 7-14 anni. I più giovani seguono, accanto alle prove d’orchestra, le lezioni individuali con i professori.

Dopo qualche mese di prova, la Banda scenderà nelle piazze per una serie di concerti, con l’obiettivo di presentarsi al pubblico e (forse) attirare qualche nuovo membro.

I concerti si terranno il 4 giugno in Piazza grande a Gallesano, l’11 giugno in Piazza del popolo a Dignano e il 18 giugno in Piazza a Peroi, sempre con inizio alle ore 10.

Ulteriori concerti sono previsti a luglio e ad agosto.

Vi attendiamo!

LABORATORIO DI PSICOLOGIA “SUI RAPPORTI E SULLE RESPONSABILITÀ NELL’EDUCAZIONE DEI BAMBINI”, 15.06.2022

Si terrà il 15 giugno, presso la sede dell’UPA (Portarol 31, Dignano) il terzo laboratorio di psicologia, organizzato assieme alla Società degli psicologi dell’Istria, sul tema dei rapporti e delle responsabilità nell’educazione dei bambini. Il workshop, incentrato sulla relazione tra bambini e genitori, cercherà di fornire ai partecipanti approfondimenti sui modi in cui comunicano tra loro e su ciò che così ottengono. Il workshop metterà in pratica dialoghi che favoriscano lo sviluppo della pari dignità e la condivisione delle responsabilità nella relazione.

Il laboratorio è indirizzato ai genitori, alle educatrici, agli insegnanti e ai professori.

Radionica će se održati 15. lipnja u vremenu od 18,00-19,30 sati u prostorijama Učilišta, na adresi Portarol 31, Vodnjan.

Guiderà il laboratorio la professoressa di psicologia Vesna Rusijan, direttrice dell’asilo “Olga Ban” di Pisino e vincitrice del premio “Ponos Hrvatske” per il 2019.

Il numero di posti è limitato – la prenotazione è d’obbligo al num. 512-540 / 091 617 5014 oppure tramite e-mail: uciliste.vodnjan.dignano@gmail.com.

Unisciti a noi, ti aspettiamo!

Skip to content